Videogame Ability

 

Mettiamo che vogliate migliorare le vostre abilità visuo-percettive  perchè ad esempio vi è utile nella vostra professione  (ad es. siete un controllore del traffico aereo, oppure un pilota di aereo, un autotrasportatore, ecc.) oppure per qualsiasi altro motivo. Ebbene giocate ai videogame. Da una ricerca pubblicata su Nature [Green, C. S. & Bavelier, D. Action video game modifies visual selective attentionNature423, 534 – 537, (2003)] è stato verificato che le abilità visive, in particolare l’attenzione selettiva, ha un  buon miglioramento anche dopo un relativamente breve “allenamento” con i alcuni videogame. In particolare si è notato che i giocatori abituali avevano prestazioni superiori anche del 30% rispetto ai non giocatori,  (tempi di reazione ad oggetti in rapido movimento, abilità di controllo di cinque oggetti alla volta) grazie allo sviluppo di una più generale abilità di elaborazione delle informazioni (maggiore rapidità, precisione e per un periodo di tempo più lungo). Tuttavia non tutti i giochi sono efficaci:  Tetris, gli Scacchi, o altri giochi di questo tipo non hanno alcun effetto contrariamente a quei videogame in cui il giocatore controlla un personaggio in un ambiente 3D che deve colpire i nemici che si annidano da tutte le parti e deve salvare la pelle. Gli autori dell’articolo affermano che queste evidenze potrebbero essere efficacemente applicate anche nella riabilitazione visiva di pazienti che hanno subito danni neurologici.