Stili comunicativi

 

Stili comunicativi

Lo stile comunicativo Dominante
E’ caratterizzato da

  1. Assertività
  2. Competitività
  3. Sicurezza di sé
  4. Metodicità
  5. Presuntuosità
  6. Attività

 

Lo stile comunicativo Drammatico
è caratterizzato da

  1. Esagerazione
  2. Largo uso di metafore
  3. Mezzi per enfatizzare

 

Lo stile comunicativo Polemico
è caratterizzato da

  1. Sopraffazione
  2. Poca collaborazione
  3. Argomentativo
  4. Esigente con l’interlocutore
  5. Non tollera opinioni diverse dalle sue

 

Lo stile comunicativo Animato è caratterizzato da:

  1. Uso massiccio di canali extraverbali
  2. Contatto visivo
  3. Espressioni facciali
  4. Gesti e movimenti del corpo per enfatizzare gli argomenti
  5. Lascia trasparire le emozioni


Lo stile comunicativo
Rilassato

  1. Manca di tensione sia verbale che non verbale
  2. Calmo
  3. Pacifico
  4. Sereno
  5. Confidenziale
  6. Svogliato
  7. Disattento
  8. Apatico
  9. Noncurante

 

Lo stile comunicativo Attento

  1. Fornisce il feedaback
  2. Si accerta l’interlocutore stia ascoltando
  3. Dimostra Empatia
  4. Incoraggia l’interlocutore
  5. Fornisce molti segnali d’ascolto di tipo non verbale
  6. Cenni del capo
  7. Mmh mmh
  8. Vicinanza spaziale

 

Lo stile comunicativo Aperto

  1. Espansivo
  2. Affabile
  3. Conviviale
  4. Gregario
  5. Schietto
  6. Loquace
  7. Franco

 

Lo stile comunicativo Amichevole è caratterizzato da

  1. Assenza di ostilità
  2. Intimità profonda
  3. Tendenza a confermare
  4. Tendenza ad assecondare
  5. Riconoscimenti positivi
  6. Predittività di attrazione
  7. Predittività di socievolezza

 

Lo stile comunicativo Preciso è

  1. Accurato
  2. Preciso
  3. Documentato su ciò che dice

 

Lo stile comunicativo d’Impatto

  1. Suscita l’attenzione in chi ascolta
  2. Stimola il ricordo in chi ascolta
  3. Lascia un’impressione Positiva
  4. Crea fascinazione

 

Foto: Dave Young