Psicologia Sociale e Processi Inconsci

Il volume mira alla realizzazione di un progetto psico-sociale incentrato sulla comprensione dei processi inconsci che istituiscono e caratterizzano i legami sociali e le forme di conoscenza socializzata.

 

L’analisi parte dalla definizione scientifica del concetto di inconscio per giungere a uno studio delle dinamiche sociali come processi che trascendono la presunta razionalità funzionale alla base della fondazione del sociale. L’articolazione delle grandi metafore di uomo sociale come “cognitivo” o “motivazionale” porta all’analisi dei processi di conoscenza e delle rappresentazioni sociali in relazione alla polarità “inconscio-coscienza”.

 

In questo modo il libro, dinanzi alla complessità dei comportamenti sociali, intende delineare un percorso di ricerca che, in senso dialettico, ricompone razionalità e irrazionalità come forze generatrici di significati e credenze collettive. Per l’acquisto cliccare qui.

ARGOMENTI
Condividi